17 NOVEMBRE 2023

TM Italia vince l’Archiproducts Design Award per la cucina Avignon

La cucina Avignon progettata da Nicola Gallizia nel 2022 è stata premiata con l’Archiproducts Design Award per il settore cucina. La premiazione è avvenuta il 16 novembre nella cornice del Superstudio di Milano durante l’evento che ha animato gli studios per l’intera serata.

La giuria di oltre trenta membri internazionali è stata composta da autorevoli esponenti dell’architettura, da designer, giornalisti, fotografi di archiettura e direttori creativi che hanno selezionato i progetti che si sono distinti per le premure verso gli individui, per la celebrazione delle diversità e per la capacità di rompere i tradizionali stereotipi.

La cucina Avignon sviluppata insieme a Nicola Gallizia nasce come riflessione progettuale sul rapporto individuo-prodotto e individuo-ambiente, oltre che progettista-prodotto e progettista-ambiente: un sistema articolato di elementi che introducono nuove discontinuità nella composizione di arredi cucina, omaggiando nel nome e nella filosofia progettuale quella capacità di guardare oltre la realtà, che ha contraddistinto le avanguardie artistiche della prima metà del novecento. Gli elementi distintivi del disegno sono i grandi maniglioni in essenza di legno o pietra, un inno alla tattilità ed al legame sensoriale tra prodotto e individuo; i moduli in aggetto, che suggeriscono un approccio progettuale “scompositivo” e consentono di creare geometrie complesse in grado di ritmare l’ambiente alternando vuoti e pieni; la tecnologia invisibile, che consente al prodotto di trasformarsi adattandosi alle mutevoli necessità dello spazio domestico.

Particolari di Cucina con isola e tavolo con domotica, design Avignon

La cifra stilistica del progetto risiede nel numero 7,5 che esprime gli importanti spessori in centimetri del piano del tavolo, di top e schienali, nonché delle grandi maniglie, poste ora orizzontalmente ora verticalmente su ante e frontali. Due i materiali protagonisti di questo allestimento di Avignon: legno di Eucaliptus Frisé utilizzato per tutte le ante e i frontali dei cassetti, marmo Dover White per i piani, gli schienali, il fronte dell’isola e per la vasca preassemblata.
La pregiata essenza di Eucaliptus Frisè verniciato opaco, proveniente da specie legnose certificate FSC e lavorate con un processo di tintura privo di coloranti sintetici, manifesta le piccole increspature delle venature regolari e parallele quando la luce si infrange sulle superfici. Il marmo Dover White è caratterizzato da forme fluide e sinuose nei toni del grigio e del bianco latte.

TM Italia | Cucina con isola, modello Avignon, design Nicola Gallizia

Siamo onorati di questo prestigioso risultato maturato con gioco di squadra e incessante impegno nell’innovazione al servizio del progetto. Insieme al premio Compasso d’Oro per il modello Rua del 2020, questo traguardo rappresenta una grande conferma del percorso virtuoso del modello di impresa a misura d’uomo di TM Italia, che unisce capacità industriale e premure artigianali per offrire il più ampio spettro possibilità progettuali. Questo risultato ci fa comprendere di essere sulla strada giusta e ci motiva a fare ancora meglio ogni giorno.” – sostiene Gianluca Tondi, General Manager di TM Italia.